Home » News » Le opere artistiche dei ragazzi e delle ragazze del Semiconvitto volano alla Camera dei Deputati

15/10/2018

Quattro opere artigianali realizzate dai giovani del Semiconvitto della Fondazione Onlus Opera Santa Rita diventano un premio per altrettante scuole italiane: 250 studenti e docenti di scuole superiori e università, da Arezzo a Cosenza – passando per Foligno, Perugia, Roma, L’Aquila, Pescara, Pomezia, Velletri, Avezzano, Pisa, Parma, Pescara, Recanati, Assisi, Chieti, Volterra, Velletri e molte altre città – saranno presenti lunedì 15 ottobre alle ore 10 alla Camera dei Deputati (Aula del Palazzo dei Gruppi parlamentari) alla premiazione finale del Cetri educational Awards 2018, agli istituti scolastici che si sono distinti come simbolo di economia circolare, attività sociali e sensibilizzazione all’ambiente. In questo contesto, gli studenti che saranno insigniti di questi riconoscimenti saranno premiati con quattro “barattoli” molto speciali, frutto di un laboratorio che la stessa Cetri – Tires ha organizzato proprio all’interno del Semiconvitto di piazza San Rocco con le ragazze e i ragazzi che frequentano quotidianamente questo centro della Fondazione Opera Santa Rita.

Il fulcro dell’attività – svoltasi a fine luglio – è stata la rigenerazione e il riciclo: dei semplici barattoli di pomodori sono stati “ripensati” in chiave artistica per avviare una riflessione sul riuso e il riciclo.

Le opere che sono state prodotte sono diventate, appunto, un premio, che sarà consegnato a Roma alle scuole che si sono distinte in vari ambiti dell’impegno ambientale.

Con l’occasione, sarà proiettato anche “The Third Industrial Revolution: A Radical New Sharing Economy”, il film – prodotto da Vice, la media company per millennial numero uno al mondo – che racconta la creazione delle infrastrutture della Terza rivoluzione industriale e lo sviluppo di un modello economico innovativo in Europa e in Cina: la sharing economy.

L’evento, realizzato in collaborazione con Cetri-Tires, vedrà la partecipazione speciale del professor Jeremy Rifkin ed ospite d’onore il regista Eddy Moretti, con gli interventi del direttore europeo dell’ufficio di Jeremy Rifkin, Angelo Raffaele Consoli, e del coordinatore nazionale Cetri-Tires Antonio Rancati.

“Ringrazio l’amico Antonio Rancati di Cetri-Tires – sono le parole del presidente di Opera Santa Rita, Roberto Macrì – per la bella opportunità di collaborazione, che spero segni l’inizio di ulteriori e proficue iniziative volte a creare tra i giovani la necessaria attenzione all’ambiente”.

Media partner dell’evento saranno AMBIENTE News, Rinnovabili.it e TeleAmbiente.